Babyface

11,50

Descrizione

A scuola Nejma non piace a nessuno, nemmeno agli insegnanti. È brutta, grossa, vestita male, scorbutica. Il giorno in cui a ricreazione un compagno è ritrovato mezzo morto, viene accusata lei del pestaggio. È la colpevole ideale.
Ma Nejma non è sola come crede. Accanto a lei ci sono Raja, il suo vicino di casa, e Isidore, il vigilante del supermercato dove passa i suoi pomeriggi solitari…

«Tu non sei grassa» commentò Isidore in ultima analisi.
«Non scherzare» disse Nejma, «me ne rendo conto perfino io».
«Tu non sei grassa. Tu sei potente».

 

Leggi le prime pagine

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Babyface”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *